Tag : Davos

Circular economy Risorse e rifiuti Sostenibilità

Strategie di economia circolare per contrastare i cambiamenti climatici

redazione1
Secondo il Rapporto “The Circulary Gap”, presentato al WEF di Davos, l’implementazione di strategie di economia circolare ridurrebbe non solo il consumo di risorse, che
Circular economy Scienze e ricerca Sostenibilità

Intelligenza Artificiale ed Economia Circolare insieme per l’Economia 4.0

redazione1
Il Rapporto della Ellen MacArthur Foundation e Google presentato al WEF di Davos sottolinea che la Intelligenza Artificiale applicata all’Economia Circolare su larga scala potrebbe
Cambiamenti climatici Circular economy Clima Sostenibilità

Rapporto Circle Economy: solo il 9% dell’attuale economia è circolare

redazione2
Il Rapporto di Circle Economy sull’economia circolare, presentato al WEF di Davos, evidenzia l’insostenibile gap di circolarità delle risorse utilizzate, da colmare quanto prima se
Economia e finanza Politica Società

WEF 2018: disuguaglianze e “sonnambuli” a Davos

redazione2
Si è chiuso il World Economic Forum che ha evidenziato come la classe imprenditoriale (quella delle grandi imprese), sia più consapevole che l’attuale modello economico
Economia e finanza Società

La disuguaglianza intergenerazionale in UE: un sogno rinviato

redazione2
La Direttrice del Fondo Monetario Internazionale, riassumendo le conclusioni del Rapporto sulla disuguaglianza intergenerazionale e l’incombente povertà dei giovani in Europa, redatto dagli economisti del
Sostenibilità

Indice di Sostenibilità Ambientale 2016: l’Italia continua a perdere posizioni

redazione1
Gli indicatori dell’EPI che misurano prestazioni ambientali di 180 Paesi sui settori della protezione della salute umana e tutela degli ecosistemi, e che vengono utilizzati
Cambiamenti climatici Clima

Dai cambiamenti climatici il rischio più grave per economia e finanza

redazione1
Alla vigilia della World Economic Forum 2016 di Davos, la presentazione dell’annuale Global Risks Report 2016, alla cui redazione hanno collaborato 750 esperti internazionali del