2 Dicembre 2021
Risorse e rifiuti

Iris-Mec : a Ecomondo con le novità tecnologiche per l’ELV

Iris Mec, la Società di Poviglio (RE) specializzata nella produzione di attrezzature professionali per l’autodemolizione, torna ad ECOMONDO con un ricco catalogo di tecnologie per i professionisti dell’ELV.

di Alberto Piastrellini

In un’area completamente nuova al Padiglione C4 – Stand 059, Iris-Mec Srl torna ad ECOMONDO (Fiera di Rimini, 26 – 29 ottobre 2021), inaugurando con la partecipazione alla nota manifestazione delle green technologies un nuovo percorso di presenze ufficiali internazionali (fra cui l’IFAT a Monaco di Baviera il prossimo 30 maggio 2022), presso le quali presentare i nuovi prodotti della Società dopo il fermo del 2020.

La presenza ad Ecomondo, non è solo un impegno che Iris-Mec Srl vuole vivere “in prima persona” grazie alla presenza nello stand di personale tecnico-commerciale di alta preparazione, ma soprattutto l’occasione prestigiosa per raccontare la propria evoluzione, attraverso nuove proposte per il settore del riciclaggio dei veicoli a fine vita.

Sin dalla sua prima partecipazione nel 2006, anno di costituzione della società, Ecomondo è stato un punto di riferimento importante per il team Iris-Mec, che ha consentito alla Società di individuare le migliori soluzioni e progettare tecnologie innovative, da impiegare nel settore dell’autodemolizione, sia a livello nazionale che internazionale.

Alcune delle nuove iniziative del Gruppo Iris-Mec per l’anno 2022, sonoancora “segrete” ma riguarderanno essenzialmente le collaborazioni commerciali con partner esteri, per rafforzare la propria presenza sui mercati esteri, dove già vanta primati di vendite, come in Francia ed Australia.

Le novità del 2021 presenti a Ecomondo.

CDR RC Robot: il posizionatore per lo smontaggio della meccanica. Si tratta del primo sistema progettato per uno smontaggio delle parti meccaniche dei veicoli facile, rapido e in totale sicurezza.
Grazie ad una stretta collaborazione con Pollini Autodemolizioni che ha portato tutta la propria esperienza e presentato le proprie esigenze, abbiamo realizzato questo dispositivo per lavorare le autovetture bonificate – racconta Roberto Bacchi, Amministratore di Iris-Mec Srl – Un plauso particolare va sicuramente a Simone Pollini, che ha creduto nelle nostre possibilità e ci ha consentito di installare il primo prototipo presso il sito di Bedizzole (BS), dove l’attrezzatura è perfettamente funzionante e lavora a pieno regime”.

Consiste di una piattaforma a rotazione continua con morsa idraulica,con brandeggio che permette al robot CDR RC di collocare il veicolo, in qualunque posizione e facilitare le operazioni di separazione dei materiali. Il veicolo, una volta inserito nella morsa, con l’ausilio di un escavatore con pinza idraulica è sottoposto a un rapido smontaggio delle componenti metalliche e plastiche.

Tutte le operazioni vengono svolte in completa sicurezza: il robot posizionatore può essere controllato a distanza da un Controllore logico Programmabile (PLC), preimpostato secondo necessità dall’operatore.

“LINEA BF”: gamma di ponti mobili e ribaltatori con base flangiabile al suolo.
La nuova “Linea BF” è una variante dei ponti mobili e ribaltatori Iris-Mec con base standard composta da una pedana grigliata. La peculiarità di questa nuova gamma è la possibilità di essere installata direttamente a pavimento, per aree di lavoro con spazio limitato. Questa soluzione permette di utilizzare i carrelli CRL EC e i transpallet elettrici.

Diverse le proposte della “Linea BF” con capacità di carico di 3.200 Kg:
RBT BF: Ponte ribaltatore
PRT BF: Ponte ribaltatore e sollevatore
PMC BF 30: Ponte elevatore compatto
PM 35 BF: Ponte elevatore a pantografo

NEW IST: stazione di bonifica per mezzi pesanti
A Ecomondo sarà inoltre presente una versione della bonifica per mezzi pesanti “NEW IST”. È un sistema di aspirazione dei liquidi progettato per eseguire le operazioni di bonifica dei mezzi pesanti come camion, pullman, trattori agricoli, escavatori, mezzi edili, ecc.

NEW IST dispone di tutti i sistemi necessari per la bonifica completa:
–   Sistema di aspirazione liquidi con pompe e tubi di lunghezza regolabile. I tubi estendibili permettono all’operatore di raggiungere tutti i punti di prelievo del mezzo fino ad una distanza di 12 mt.
–   Carrelli per la raccolta e recupero, dalla parte inferiore del mezzo, di olio motore esausto e liquido antigelo;
–   Sistema di perforazione e aspirazione serbatoi carburanti “PFT STRONG”, ideale per forare, in pochi secondi, i serbatoi rinforzati in metallo dei camion.

Tra l’altro è possibile potenziare le prestazioni del sistema con l’inserimento di dispositivi aggiuntivi, quali:
– Il kit per l’aspirazione della soluzione antinquinamento Ad Blue;
Il kit ISQ-V: il sistema di controllo qualità e purezza dei carburanti, che permette all’operatore di poter inviare il carburante sporco in un serbatoio separato per lo scarto.

Ma non solo, Iris-Mec affronterà ad Ecomondo anche un aspetto di grande attualità nel settore automobilistico ovvero del passaggio dai motori termici a quelli elettrici, presentando apposite attrezzature per lo smontaggio e lo stoccaggio delle batterie al litio.

Per Ecomondo, Iris-Mec propone appuntamenti “su misura” per dedicare la giusta attenzione, in totale “sicurezza”, ai propri clienti e visitatori. Per fissare un incontro, è già infatti, attivo l’ufficio commerciale all’indirizzo: commerciale@iris-mec.it

Per aggiornamenti sulle novità Iris-Mec nel campo dell’autodemolizione è possibile visitare il sito web:www.iris-mec.it oppure iscriversi ai canali social

Articoli simili

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.