2 Dicembre 2021
Agenda Fiere e convegni Prodotti e acquisti verdi Senza categoria Sostenibilità

Forum Compraverde Buygreen: gli Stati generali del GPP

Il Forum Compraverde Buygreen, la Manifestazione internazionale dedicata a politiche, progetti e azioni di Green Procurement, pubblico e privato, torna come di consueto a Roma (WeGil, 6-8 ottobre 2021) per la XV edizione.

La XV edizione del Forum Compraverde BuyGreen, promosso dalla Fondazione Ecosistemi, organizzazione che nasce dall’esperienza dell’omonima società di consulenza ambientale e che ha per mission il miglioramento della qualità ambientale e sociale dell’economia e del territorio per uno sviluppo sostenibile, si svolgerà nello storico palazzo WeGil a Trastevere.

L’evento organizzato nel rispetto delle normative anti-Covid 19 in materia di eventi fisici, conferma anche l’edizione digitale su una piattaforma dedicata nno, come nel 2020, conferma l’edizione digitale su come nel 2020, che permetterà la partecipazione libera e gratuita da remoto, moltiplicando le opportunità di scambio e di incontro, caratterizzando ancora di più l’appuntamento con gli Stati Generali degli acquisti verdi.

Tra le novità della XV edizione la durata: non più due giorni, ma tre (6-8 ottobre 2021) e l’ultima giornata sarà dedicata ad un focus sull’educazione alla sostenibilità e sulle competenze necessarie per la transizione ecologica.

Il 6 ottobre si farà il punto sul ruolo degli appalti pubblici nel PNRR e sul sistema di monitoraggio degli obiettivi ambientali e sociali che ci si prefigge di raggiungere. I convegni e i workshop in Programma risponderanno a vari quesiti: Quali sono questi obiettivi? Che criteri avranno gli appalti? Quali saranno le modalità di verifica e controllo? Come funzionerà il monitoraggio civico da parte degli stakeholders? Come si terrà conto dei risultati?

Il 7 ottobre sarà l’occasione per discutere dei criteri sociali nell’industria culturale, a partire dal caso di Grafica Veneta, di tutela della dignità del lavoro e della cultura come testimonianza della necessaria trasformazione ecologica del Paese.

I temi centrali della XV edizione, oltre a quelli già citati, saranno la finanza sostenibile, i porti verdi, la tassonomia ambientale prevista dalla finanza sostenibile, gli eventi culturali sostenibili, la transizione giusta e la gender equality. Tutti temi saranno analizzati da esperti in materia e relatori di spicco, particolarmente cari al Forum e che ne compongono una solida spina dorsale.

Torna puntuale la presentazione dei numeri del Green Public Procurement Italiano da parte dell’Osservatorio Appalti Verdi, costituito da Legambiente in collaborazione con Ecosistemi, che monitora l’attività della Pubblica Amministrazione sull’applicazione del GPP e l’attuazione dei CAM (Criteri Ambientali Minimi), e di quelli del Sustainability Monitor Report sulla sostenibilità delle filiere produttive delle più importanti imprese italiane.

Nella Giornata conclusiva verranno assegnati i Premi Compraverde per le varie sezioni: Politica GPP, Bando Verde, Mensa Verde, Cultura in Verde, Edilizia in Verde-Materiale locale e rinnovabile, Edilizia in Verde-Materiale innovativo, Vendor Rating e Acquisti sostenibili, Social Procurement.

Articoli simili

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.