2 Dicembre 2021
Risorse e rifiuti Sostenibilità

RECUPERO E AVVIO A RICICLO PNEUMATICI

Esperienza e competenza tecnica, qualità dei servizi e attenzione all’ambiente e alla sostenibilità nelle parole del CEO Giancarlo Mastrocola

Attiva sin dal 1997 nel settore del recupero e del riciclaggio di pneumatici, MG Pneus Srl opera da protagonista nel settore grazie alla competenza tecnica e alla maturità acquisita dal fondatore, Giancarlo Mastrocola, che ha all’attivo oltre 50 anni di operatività in un settore strategico per la trasformazione in risorsa di ciò che, normalmente, viene considerato “rifiuto”.

Sono circa 7.000 le tonnellate annue di pneumatici recuperati e avviati a granulazione per il recupero del materiale e a recupero energetico dalla società di Mordano (BO) che può contare su uno staff di operatori qualificati per garantire una pronta risposta alle esigenze del cliente e opera in base alle prescritte autorizzazioni in merito a Raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi; Commercio e intermediazione di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi e alla Determina dell’ARPAE 2018-5438 del 22 ottobre 2018 per la gestione impianto di stoccaggio di rifiuti speciali non pericolosi.

Nella mia storia personale, prima di occuparmi di raccolta e avvio a trattamento/riciclo, ho avuto modo di conoscere tutte le problematiche relative alla produzione e alla commercializzazione degli pneumatici”, spiega il CEO di MG Pneus Srl; “Il passaggio successivo, dapprima come impresa individuale, poi, dal 2014 come Srl, mi ha permesso di “chiudere il cerchio” avvicinandomi al settore strategico della trasformazione in risorsa di ciò che comunemente viene considerato rifiuto”.

MG Pneus garantisce servizi di:

– ritiro pneumatici presso autodemolitori,

– ritiro pneumatici presso gommisti,

– ritiro gomme piene,

– ritiro cingoli gommati,

– ritiro pneumatici movimento terra (OTR)

In sostanza la gestione di ogni tipologia di PFU

All’interno del nostro impianto – spiega Mastrocola – i nostri operatori qualificati operano secondo rigidi criteri di selezione per suddividere i pneumatici raccolti tra quelli idonei al recupero e che, quindi, possono essere immessi nel mercato del ricambio o della ricostruzione e quelli che vengono invece avviati a riciclo e recupero di materia o a recupero energetico”.

Una particolare attenzione è dedicata alle imprese di autodemolizione: “MG Pneus Srl – spiega Giancarlo Mastrocola – è accreditata presso il fondo ACI per il ritiro gratuito degli PFU presso gli autodemolitori, ed è in grado di ritirare in tutta Italia attraverso una filiera di operatori organizzata per regione”.

Inoltre, particolare da non sottovalutare: “su richiesta, ritiriamo anche pneumatici completi di cerchione presso i nostri clienti, che poi sarà avviato a recupero differenziato; un servizio che risparmia al cliente l’operazione di separazione del cerchione dalla gomma”.

Senza dimenticare lo sbocco finale del polverino e del granulo di gomma recuperato per i quali MG Pneus Srl si occupa della promozione e ricerca.

Grazie ad una collaborazione attivata con le altre Società ci occupiamo della ricerca per l’impiego del materiale ottenuto dal trattamento del PFU, tra le cui destinazioni ci sono le barriere fonoassorbenti dove verrà utilizzato il granulo di gomma”.

MG Pneus è presente e attiva sui mercati nazionali, europei ed extraeuropei, godendo di ottima reputazione tra gli addetti ai lavori.

In MG Pneus Srl – conclude Giancarlo Mastrocola – cerchiamo di far bene il nostro lavoro; siamo un piccolo anello della catena del riciclo e proprio per questo siamo perfettamente consci delle responsabilità che abbiamo nei confronti dell’ambiente all’interno della filiera degli pneumatici”.

Articoli simili

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.