5 Dicembre 2021
Malattie e cure Salute Società

Cristanini SpA Disinfezione e decontaminazione degli ambienti di lavoro

La Società leader mondiale nelle tecnologie ad alta pressione, presenta il sistema  Vapor Vacuum-M8, pratico ed ideale per la sanificazione di un’ampia gamma di ambienti interni e mezzi di trasporto

Al fine di favorire la ripresa delle attività lavorative in sicurezza per lavoratori, operatori e – in caso di aree pubbliche e private, avventori, consumatori e clienti – lo scorso 24 aprile 2020 è stato integrato il Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro precedentemente sottoscritto, in data 14 marzo su invito del Presidente del Consiglio dei Ministri, del Ministro dell’economia, del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, del Ministro dello sviluppo economico e del Ministro della salute.

Tale Protocollo contiene: “linee guida condivise tra le Parti per agevolare le imprese nell’adozione di protocolli di sicurezza anti-contagio, ovverosia Protocollo di regolamentazione per il contrasto e il contenimento della diffusione del virus COVID 19 negli ambienti di lavoro”

Nel documento si specifica che:”La prosecuzione delle attività produttive può infatti avvenire solo in presenza di condizioni che assicurino alle persone che lavorano adeguati livelli di protezione. La mancata attuazione del Protocollo che non assicuri adeguati livelli di protezione determina la sospensione dell’attività fino al ripristino delle condizioni di sicurezza“.

L’obiettivo è: “fornire indicazioni operative finalizzate a incrementare, negli ambienti di lavoro non sanitari, l’efficacia delle misure precauzionali di contenimento adottate per contrastare l’epidemia di COVID-19“.

Ebbene, fra le misure di precauzione elencate nel documento figura quella della Pulizia e sanificazione in azienda (punto 4) che specifica:
– l’azienda assicura la pulizia giornaliera e la sanificazione periodica dei locali, degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni e di svago;
– nel caso di presenza di una persona con COVID-19 all’interno dei locali aziendali, si procede alla pulizia e sanificazione dei suddetti secondo le disposizioni della circolare n. 5443 del 22 febbraio 2020 del Ministero della Salute nonché alla loro ventilazione;
– occorre garantire la pulizia a fine turno e la sanificazione periodica di tastiere, schermi touch, mouse con adeguati detergenti, sia negli uffici, sia nei reparti produttivi;
– l’azienda in ottemperanza alle indicazioni del Ministero della Salute secondo le modalità ritenute più opportune, può organizzare interventi particolari/periodici di pulizia ricorrendo agli ammortizzatori sociali (anche in deroga);
– nelle aree geografiche a maggiore endemia o nelle aziende in cui si sono registrati casi sospetti di COVID-19, in aggiunta alle normali attività di pulizia, è necessario prevedere, alla riapertura, una sanificazione straordinaria degli ambienti, delle postazioni di lavoro e delle aree comuni, ai sensi della circolare 5443 del 22 febbraio 2020.


Cristanini SpA, dal 1972  ha una lunghissima esperienza a livello mondiale nel campo delle tecnologie ad alta pressione con ben 25 brevetti internazionali depositati e un mercato che copre più di 70 Paesi e offre una completa gamma di attrezzature di protezione civile, industriale e militare.

L’esperienza acquisita e il know-how di Cristanini SpA sono il risultato di anni dedicati alla ricerca, all’ingegneria applicata, alla produzione di accessori e attrezzature al fine di proporre soluzioni innovative nei campi ambientale e industriale, antincendio e decontaminazione da agenti CBRN (Chimici, Biologici, Radiologici e Nucleari causati da calamità naturali, disastri industriali, incidenti stradali, eventi bellici o atti terroristici).

Nello specifico, per la Fase 2 della pandemia da coronavirus, Cristanini SpA presenta il sistema Vapor Vacuum-m8 dotato di otto componenti per la disinfezione/decontaminazione anche da virus Covid-19 di tutti i volumi interni.

La tecnologia, facilmente trasportabile e maneggiabile, ha il pregio della massima versatilità di utilizzo ed è particolarmente valida per un’ampio spettro di ambienti di lavoro:
– edifici e locali di utilizzo pubblico: scuole, cinema, teatri, circoli sportivi, ecc.;
locali ed aree chiuse con assembramento persone non controllato: ristoranti, mense, bar, supermercati, negozi, ecc.;
disinfezione/decontaminazione giornaliera di ambienti di lavoro, uffici, ecc.;
attrezzature e veicoli di emergenza per trasporto malati e personale medico: ambulanze, mezzi di soccorso, tende, ecc.;
– veicoli per trasporto pubblico: taxi, autobus, treni, metropolitane, ecc.;
– veicoli per funzioni specifiche del ministero degli interni: polizia, CC, VVFF;
– aree di assembramento per soggetti, possibili vettori di contagio;
– veicoli attrezzati ed adibiti al trasporto di prodotti degradabili;
– istituti di reclusione.

Praticità, efficacia ed efficienza comprovata (il programma di Ricerca & Sviluppo della Società  è condotto in collaborazione con i più famosi Istituti universitari, tra cui, per l’Italia, il Dipartimento di Ingegneria Chimica della Università degli Studi di Padova e nei laboratori militari in tutto il mondo), sommati ad una esperienza maturata in oltre 45 anni di attività, fanno di Cristanini SpA il partner ideale per la tutela della sicurezza e della salute nel l’ambiente di lavoro.

Articoli simili

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.