Road show nazionale sull’Innovazione tecnologica per la competitività

Road show nazionale sull’Innovazione tecnologica per la competitività

Ha preso il via da Milano la serie di incontri organizzati dall’ENEA in collaborazione con l’Area “Education e Innovazione” di Confindustria, rivolti a facilitare l’incontro tra la domanda di innovazione e l’offerta di prodotti e servizi della ricerca pubblica, quali le tecnologie innovative inserite nel database dell’Atlante dell’Innovazione che le imprese possono facilmente consultare.

atlante enea

Si è svolta a Milano l’8 ottobre 2015 la prima tappa del Road Show nazionale sull’Innovazione tecnologica per la competitività, gli incontri organizzati, in collaborazione con Confindustria, dall’Agenzia Nazionale per le Nuove Tecnologie, l’Energia e lo Sviluppo Sostenibile (ENEA), per facilitare l’incontro fra la domanda di innovazione dell’industria e l’offerta della ricerca pubblica.

Durante gli incontri, alle imprese, in particolare PMI, vengono presentate le tecnologie raccolte nell’Atlante dell’Innovazione dell’ENEA, una banca dati online di prodotti e servizi avanzati di oltre 500 tecnologie innovative che coprono una ventina di settori: dalle biomasse alla tracciabilità degli alimenti, dai sensori di ultima generazione ai laser, dai nuovi materiali alle tecnologie per il recupero dei materiali di valore dalle apparecchiature elettroniche a fine vita, dalle tecnologie per lo sfruttamento energetico delle correnti marine ai nasi elettronici per monitorare la qualità dell’aria, dai led del futuro alla chimica verde.

L’Atlante costituisce la vetrina delle eccellenze multidisciplinari sviluppate dall’ENEA e già disponibili, in grado di semplificare al massimo il trasferimento tecnologico, accorciando le distanze tra il mondo della ricerca e quello dell’impresa, con l’obiettivo di aumentare la competitività del nostro sistema produttivo.

Sappiamo che una delle problematiche delle PMI è costituita dall’innovazione - ha affermato il Commissario Federico Testa - Da qui l’idea di creare un motore di ricerca, intuitivo e accessibile a tutti per conoscere le tecnologie di interesse per l’impresa e i contatti. Innovare per essere competitivi in un mercato sempre più globalizzato è, appunto, l’obiettivo di questo primo road show che replicheremo anche in altre realtà del territorio nazionale per facilitare l’accesso di associazioni di categoria e singole imprese a servizi e prodotti avanzati messi a punto dalla nostra ricerca”.

Ogni tecnologia è presentata all’interno di una scheda, con il proprio Technology Readiness Level (TRL) ovvero il livello di maturità tecnologica, così come definito dalla Commissione Europea per il Programma Horizon 2020, per un utilizzo di tipo commerciale.

Le schede vengono continuamente aggiornate e le imprese potranno consultare i progetti di loro interesse per:
- Cluster (aggregazioni organizzate di imprese, università, soggetti pubblici o privati attivi coinvolti nella sviluppo di un determinato settore dell’innovazione);
- codici ATECO (classificazione adottata dall’Istat e riconosciuta a livello europeo che identifica un’attività economica specifica);
- parole chiave (efficienza energetica, agroindustria, qualificazione, caratterizzazione, packaging, ecc.).

Il road show dell’Innovazione per la Competitività delle Imprese nasce nell’ambito delle nuove attività dell’ENEA per rafforzare la capacità di trasferimento tecnologico a beneficio delle imprese promosse dal Servizio “Industria ed Associazioni imprenditoriali” dell’Agenzia, istituito nell’ambito della riorganizzazione operativa varata lo scorso 1° luglio.

Le prossime tappe del road show nazionale sull’Innovazione Tecnologica per la Competitività toccheranno Roma, Ancona, Napoli, Bologna, Varese, Treviso e Verona, con incontri organizzati in diretta collaborazione con ‎l’area “Education e Innovazione” di Confindustria.
 

Commenta