Si trova a Verano, sopra Merano, questo singolare cinema all'aperto con poltrone dal sapore antico, dallo schermo sconfinato e dove la trama segue il continuo mutare della natura.

cinema aperto trentino

Il cinema all'aperto Knottnkino ("Knottn" nel dialetto locale è roccia) è una singolare terrazza dotata di 30 posti a sedere in acciaio e legno di castagno, che ricordano quelli eleganti e resistenti dei vecchi cinema, realizzata dall’artista alto-atesino Franz Messner sulla cima su uno sperone roccioso, denominato "Rotstein-Kogel" (Sasso Rosso) che si trova a 1.465 m sul Monte Zoccolo, sopra Merano.

Il film proposto non è tuttavia girato dall'uomo, ma è lo spettacolo offerto dalla natura su uno schermo sconfinato che spazia dalle montagne del Parco Naturale del Gruppo di Tessa alle Dolomiti, dal Monte Penegal ai paesi della Valle dell'Adige, che segue il continuo mutare delle stagioni e delle condizioni atmosferiche, offrendo agli spettatori sempre nuovi suggestivi panorami.

Da Lana, Cermes e Gargazzone questo particolare cinema all'aperto è raggiungibile ad es. con il seguente percorso: prendere la funivia Postal/Verano, raggiungere a piedi il parcheggio di Verano e seguire sempre il sentiero marcato n. 12 che porta direttamente, in meno di mezzora, al Knottnkino.

L'immagine di copertina: IDM-clza