Lanciata sul web da IRENA, con la collaborazione dell'Ufficio Europeo dei Brevetti e della Commissione Elettrotecnica Internazionale, la più grande collezione al mondo di standard globali, norme tecniche e brevetti nel campo delle energie rinnovabili, che aiuterà decisori politici e utenti a cercare, individuare ed analizzare le tecnologie e la normative di settore.

irena inspire

Brevetti e Standard delle energie rinnovabili costituiscono una porta d'accesso sulla crescita e sull'innovazione in atto nel settore:
- i brevetti mostrano chi, cosa e dove si stanno sviluppando le energie rinnovabili e quali Paesi stanno assumendo la leadership nello sviluppo di una determinata tecnologia;
- le norme internazionali assicurano che le tecnologie delle energie rinnovabili funzionino in modo sicuro, che affluiscano più soldi nel settore, facendo aumentare la fiducia degli investitori.
Ma non è sempre facile attingere a questo tipo di informazioni, essendo distribuite su diverse banche dati e di difficile utilizzo.

Ora, grazie alla nuova piattaforma online INSPIRE (International Standards and Patents in Renewable Energy), lanciata il 6 luglio 2015 dall'Agenzia Internazionale per le Energie Rinnovabili (IRENA), i responsabili politici e gli altri operatori del settore energetico possono accedere al più grande e unico contenitore globale mai realizzato delle tecnologie per l'energia rinnovabile, con oltre 400 standard internazionali e più di 2 milioni di brevetti.
"Oltre a permettere agli utenti di individuare la soluzione più adatta alle proprie esigenze - ha dichiarato il Direttore generale di IRENA, Adnan Amin - questa vasta raccolta di standard e brevetti promuove la collaborazione tra gli innovatori, stimola il miglioramento attraverso il confronto e l'analisi comparativa dei prodotti, aiuta a identificare i migliori partner facendo corrispondere esigenze energetiche nazionali a soluzioni energetiche innovative".

Grazie alla collaborazione tra l'IRENA, l'Europe Patent Office (EPO) e la International Electrotechnical Commission (IEC), la piattaforma di INSPIRE ha più funzionalità:
- la sezione Standard spiega quali norme ci sono, come possono essere utilizzate, perché sono importanti per garantire la qualità, la fiducia degli investitori e il commercio della tecnologia;
- nella sezione Brevetti gli utenti possono effettuare ricerche comparate al fine di individuare le tendenze in atto in un particolare segmento e di confrontare le varie tecnologie presenti sul mercato. Ad esempio, il numero di brevetti depositati per le tecnologie energetiche rinnovabili è aumentato ogni anno di oltre il 20% negli ultimi anni, mentre l'aumento medio per le altre tecnologie è stato del 6%.

 
logo irena inspire


"La piattaforma INSPIRE dimostra il ruolo del sistema dei brevetti a livello mondiale a sostegno dell'innovazione nelle energie rinnovabili, nell'incoraggiare la ricerca e lo sviluppo nel settore delle moderne tecnologie per esaudire il fabbisogno energetico e affrontare i cambiamenti climatici - ha sottolineato il Presidente dell'EPO, Benôit Battistelli - INSPIRE mette in mostra anche il ruolo di comunicazione sui brevetti, fornendo preziose informazioni di alto livello per consigliare i responsabili politici sul settore delle energie rinnovabili".

"Collegando le informazioni tecniche delle normative internazionali IEC alle applicazioni pratiche nel settore dell'energia rinnovabile, INSPIRE sarà una risorsa preziosa per i regolatori dell'energia - ha aggiunto il Segretario Generale e Amministratore delegato della IEC, Frans Vreeswijk - Essa aiuterà i responsabili delle politiche a trovare pertinenti norme internazionali più velocemente e in maniera più efficace. Essa contribuirà, inoltre, a educare i soggetti interessati sul ruolo strategico delle norme internazionali e di valutazione della conformità per la conveniente espansione della produzione energetica da fonti rinnovabili".