È già proiettata verso la X edizione, la Mostra-Convegno Internazionale dedicata agli Acquisti Verdi (GPP) che dopo aver chiuso con l’edizione 2015 con il 33% di presenze in più rispetto alla precedente, vuole intensificare nell’anno che si annuncia di impulso allo sviluppo della green economy, specie dopo l’approvazione del Collegato Ambientale alla legge di Stabilità, la propria attività di formazione, informazione e accompagnamento rivolta alle pubbliche amministrazioni, alle imprese e alle organizzazioni no-profit.

compraverde conclusione


Si è chiusa con un bilancio nettamente positivo la IX edizione di CompraVerde-BuyGreen, il Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, che si è tenuto per il secondo anno consecutivo a Roma, all'Acquario Romano-Casa dell'Architettura giovedì 1 e venerdì 2 ottobre, registrando la partecipazione di oltre 200 tra enti pubblici, imprese private e realtà non profit, con un aumento di presenze del 33% rispetto all'edizione precedente.

Nella due giorni di Mostra-Convegno dedicata agli approfondimenti e alle opportunità di business per gli operatori della Green Economy si sono tenuti più di 900 incontri B2B, con oltre 90 relatori che hanno animato le iniziative culturali, le sessioni di formazione (Il GPP dalla A alla Z) e le premiazioni delle best practices sul territorio.

Tra gli ospiti internazionali che hanno partecipato ai lavori del Forum CompraVerde ci sono il Comune di Parigi, l'Ambasciata del Canada e l'Ambasciata di Francia, promotrice del progetto “Ambasciate Verdi”.

Al termine dei lavori del Forum sono stati assegnati i riconoscimenti per le migliori pratiche green.
Giunto alla sua ottava edizione, il Premio CompraVerde per la categoria Miglior Bando Verde è andato ex-aequo al Comune di Rosignano Marittimo (Livorno) e alla Regione Veneto, con una menzione attribuita all'agenzia Intercent-ER.

Per la categoria Miglior Politica di GPP realizzata, sezione Pubbliche Amministrazioni Medio-Grandi, ha vinto la Città metropolitana di Torino, mentre la Provincia di Nuoro ha ottenuto una menzione. Per la sezione Pubbliche Amministrazioni Medio-Piccole e altri Enti il premio è andato all'Università di Cagliari; menzioni a Comune di Collepasso (Lecce) e Lupiae Servizi S.p.A.

Il Premio MensaVerde alla sua settima edizione, è stato assegnato ex-aequo all'Ente Regionale per il Diritto allo Studio Universitario di Cagliari e, al Comune di Parma. Hanno ottenuto una menzione il Comune di Rosignano Marittimo e Arpa Piemonte.

Il Premio Vendor Rating e Acquisti Sostenibili alla sua quinta edizione, è stato attribuito a Consorzio Ecodom, mentre una menzione è andata a Cooperativa I 12 mesi.

Il Premio CulturaInVerde alla sua terza edizione, è andato ex-aequo a Festival Sicilambiente e a Mito SettembreMusica di Milano, mentre hanno ottenuto delle menzioni Rassegna Ambiente e Cultura Comune di Padova, Miscela Rock Festival e ThinkGreen EcoFestival.

In questa edizione, in collaborazione con Consip ed Enear, è stato assegnato il Premio Green ProcA, destinato alle PA che si sono distinte per aver attivamente contribuito alla diffusione degli Acquisti Verdi, è stato attribuito ex-aequo al Comune di Salve e al Comune di Melpignano, entrambi in provincia di Lecce, per la categoria piccoli comuni, e per la categoria grandi comuni, ex-aequo alla Città Metropolitana di Torino e al Comune di Torino.

La lista dei premi e delle menzioni, completa di tutte le motivazioni, è disponibile anche sul sito www.forumcompraverde.it.

Nell'anno dell'approvazione del Collegato Ambientale alla Legge di Stabilità, che darà un fortissimo impulso allo sviluppo della Green Economy in Italia, CompraVerde intensificherà la propria attività di formazione, informazione e accompagnamento rivolta alle pubbliche amministrazioni, alle imprese e alle organizzazioni no-profit.