CompraVerde-BuyGreen: i Premiati

CompraVerde-BuyGreen: i Premiati

Gli Enti Pubblici e i Privati che si sono distinti nella diffusione degli acquisti verdi e delle buone pratiche.

compra buy grenn verde premiati

Si è conclusa con successo la VI edizione di CompraVerde-BuyGreen che ha riunito a Milano dal 5 al 6 dicembre scorso i principali attori pubblici, privati e non profit maggiormente attivi nella diffusione e promozione degli Acquisti Verdi. Un’occasione per fare il punto sulle politiche e le buone prassi sperimentate a livello nazionale e comunitario in questi settori e presentare le ultime ricerche che confermano l’importanza del GPP come strumento essenziale per orientare le scelte delle P.A. verso soluzioni ecocompatibili. 



Numerosissimi sono stati i partecipanti agli oltre 40 appuntamenti culturali organizzati, con circa 180 relatori, e ai workshop formativi dove è stato possibile conoscere da vicino il settore del green procurement attraverso case history e presentazioni di esperti.

Molte adesioni ha registrato anche GreenContact, la Borsa degli Acquisti Verdi, che ha riunito aziende green, fornitori, buyer e privati attraverso incontri one to one scadenzati da un’agenda precedentemente organizzata: oltre gli 500 appuntamenti che hanno dimostrato quanto sia vivo e dinamico il settore dell'economia sostenibile.



Il Forum ha voluto inoltre premiare enti pubblici e privati che si sono distinti nella diffusione degli acquisti verdi e delle buone pratiche:

- Il Premio CompraVerde per la migliore politica di GPP è andato ex-aequo alla Provincia di Roma (“Per la politica di GPP caratterizzata da continuità e concretezza, con obiettivi ben definiti nell’ambito di un Piano d’Azione aggiornato e monitorato nel tempo”) e alla Regione Liguria (“Per un programma di attività molto ben strutturato e per la realizzazione di notevoli azioni di diffusione degli acquisti verdi sul territorio”); mentre alla ricevuto la Menzione: la Provincia Autonoma di Trento; la Regione Siciliana; i Comuni di Bergamo, Pioltello (MI) e Settala (MI).


- Il Premio per il miglior servizio di mensa sostenibile è stato assegnato al Comune di Basiglio – MI (“Per la capacità di offrire un servizio di mensa sostenibile, altamente efficiente dal punto di vista energetico ed attento a molteplici aspetti ambientali e sociali”); hanno avuto la Menzione: l’Associazione Sant’Arcangelo dei Teatri (RN) e i Comuni di Mantova, e Foligno.

Il Premio Vendor Rating e Acquisti Sostenibili è stato assegnato a:

- per la Sezione Grandi Imprese, Unicredit Business Integrated Solutions (“Per la completezza del sistema di vendor rating sostenibile, la sua integrazione con la strategia di responsabilità sociale e l'attivazione di una community di fornitori sostenibili”);

- per la Sezione Medie Imprese, Graphicom Group di Vicenza (“Per l'integrazione del sistema di acquisti sostenibili con il Sistema di Gestione Ambientale e con le azioni di razionalizzazione dei fabbisogni e di green office”;

- per la Sezione Piccole Imprese, ex-aequo a:

EcoCongress di Perugia (“Per l’incisività e la trasversalità del sistema di gestione adottato e per l’originalità delle iniziative di green office e di disseminazione adottate”) e

EcoWorldHotel (“Per l’incisività dell’azione intrapresa e la capacità di creare una rete di opportunità concrete di valorizzazione della variabile ambientale negli acquisti”).

Sempre per la Sezione Piccole Imprese sono state menzionate:

Passoni Nature (pr. di Udine), Grafiche Pioppi (Scandiano), PrimaPrint srl (Viterbo) e La Cittadina srl (pr. di Brescia).

La prossima edizione di Forum CompraVerde si svolgerà dal 30 al 31 ottobre 2013. 


Commenta