Sono 38 le strutture premiate da Legambiente per il 2014, selezionate da quasi 300 strutture, che hanno superato i controlli che l’Associazione effettua annualmente sull’applicazione delle misure obbligatorie e facoltative che determinano il rilascio dell’etichetta “TurismoBellezzaNatura”.

oscar turismo

Con gli Oscar dell'ecoturismo vogliamo valorizzare tutte quelle strutture che hanno realizzato un percorso di sostenibilità, buone pratiche ambientali e di rapporto con il territorio - ha affermato Angelo Gentili, responsabile nazionale Legambiente Turismo - Queste eccellenze rappresentano infatti la direzione che occorre prendere con decisione e fermezza per raccontare la bellezza e l'autenticità dei nostri territori, scommettendo sulla qualità dei servizi e rilanciando economia ed occupazione. Questa è sicuramente la migliore ricetta per qualificare e rendere più innovativo e competitivo il comparto turistico Italiano”.

Selezionate tra le quasi 300 strutture affiliate all’etichetta “TurismoBellezzaNatura” di Legambiente, sono 38 le aziende premiate con l’Oscar dell’ecoturismo 2014, che hanno superato brillantemente i controlli che l’Associazione effettua annualmente sull’applicazione dei disciplinari che determinano il rilascio dell’etichetta: una serie di misure obbligatorie e facoltative che vanno dall’uso delle fonti rinnovabili e dei sistemi di risparmio energetico, alla gestione dei rifiuti e dell’acqua fino alla qualità del cibo, le attività didattiche, l’accessibilità, la promozione del territorio e delle forme di mobilità dolce.

La cerimonia di premiazione che si svolge tradizionalmente nell’ambito della Borsa Internazionale del Turismo (BIT) di Milano (12-14 febbraio 2015), quest’anno si è tenuta presso lo stand delle Marche.
Non è un caso che gli Oscar dell’Ecoturismo di Legambiente si tengano nello stand delle Marche - ha affermato il Presidente Gian Mario Spacca - Quest’anno la nostra regione si è infatti segnalata per l’ulteriore crescita nell’Indice di Geen Economy diventando seconda regione dopo il Trentino. Le Marche si distinguono infatti per sostenibilità ambientale e propensione alla qualità. Non puntano sui grandi numeri, ma pongono una forte attenzione al territorio, alla tradizione che esso esprime in ogni campo, dall’agricoltura all’organizzazione civile. Siamo l’unica regione che segue un modello policentrico, puntiamo sulle reti, sulle piccole dimensioni e su valorizzazione della storia della nostra regione, innovando sotto profilo delle tecnologie utili per migliorare ancora di più la conoscenza”.

Con 9 strutture premiate un po’ in tutte le categorie è l’Emilia-Romagna ad aver ricevuto il maggior numero di riconoscimenti, seguita da Toscana (7) dove è l’alimentazione uno dei punti di forza e, appunto, dalle Marche (4) che ha mostrato una particolare attenzione all’educazione ambientale e a una corretta e totale gestione dei servizi in chiave ecologica ed ecosostenibile.

Di seguito riportiamo l’elenco dei Premiati, suddivisi per Categoria.
Energia - Amici del clima (10):
- Locanda di Via della Ralla (PT);
- B&B Villa Luisa (GE);
- B&B Villa Mimma (AL);
- Agriturismo Valtidone Verde (PV);
- Holiday Inn Express Foligno (PG);
- Rifugio Crête Sèche (AO);
- B&B Land&Sea (FM);
- Hotel Villa Claudia (RN);
- Hotel San Salvador (RN);
- ApartHotel Domus de Janas (OG).

Ottima Gestione ambientale (7):
- Residence Contea del Ciliegi (FM);
- Hotel Cristall (AP);
- Alloro Suite Hotel (BO);
- Hotel del Golfo (LI);
- The Green Guest House (CN);
- Agriturismo Spigolo (VR);
- B&B Alpe Rebelle (AO).

Comunicazione - Educazione ambientale (5):
- Hotel Derby Exclusive (RA);
- Relais Bella Rosina (TO);
- Hotel Montemerlo (LI);
- Hotel Diana (RA);
- Hotel Sette Archi (SP).

Alimentazione (5):
- Hotel Astra (FE);
- Agriturismo Due Ruote (GR);
- Masseria Bellolio (BR;
- Masseria Pilapalucci (BA);
- Hotel Gallo Nero (LI).

Impegno Sociale (4):
- Village and Camping Florenz (FE);
- Agriturismo La Castelletta (AP);
- Rifugio Escursionistico La Valle del Drago (BG);
- Gruppo Velico Oltremare (FE).

Rifiuti (2):
- Orbetello Camping Village (GR);
- Hotel Clelia (SP).

Gastronomia (2):
- Agriturismo Corte dei Mori (RA);
- Hotel Barracuda (LI).


Promozione territorio - Cultura locale (2):
- La Sosta Palestrina (RM);
- Villaggio Rosapineta (RO).

Mobilità Sostenibile (1):
- Agriturismo Alture di Polazzo (GO).