Oltre ai tradizionali Premi, quest’anno per la VII edizione si è aggiunto “CulturaInVerde”.

compra buy grenn verde 30 31 OTTOBRE

Sono stati pubblicati i Bandi per partecipare ai Premi che saranno assegnati in occasione della VII edizione di “CompraVerde-BuyGreen” - Forum Internazionale degli Acquisti Verdi, la Mostra-convegno dedicata a politiche, progetti, beni e servizi di green procurement pubblico e privato che avrà luogo il 30 e 31 ottobre a Milano (Palazzo delle Stelline).
Quest’anno c’è una Categoria in più:

- il Premio CulturaInVerde, riconoscimento destinato alle manifestazioni culturali (rassegne teatrali, cinematografiche, musicali, di danza, di arti figurative, letterarie) che hanno ridotto gli impatti generati dalla loro attività, integrando gli aspetti ambientali e sociali nell’organizzazione e gestione degli eventi e nell’acquisto di beni e servizi necessari alla loro realizzazione.


Gli altri Premi, ormai consolidati nel loro schema, si riferiscono a :

CompraVerde, il miglior Bando e miglior Politica di GPP realizzata, destinati agli enti che si sono distinti per aver attivamente contribuito alla diffusione degli acquisti verdi);


- MensaVerde, destinato alle organizzazioni pubbliche, private e non profit che si sono distinte per aver attivamente contribuito alla diffusione degli acquisti verdi e del consumo sostenibile nel settore della ristorazione collettiva riducendone gli impatti ambientali e favorendo l’adozione di pratiche di alto valore etico e sociale;


- Vendor Rating e Acquisti Sostenibili, destinato alle imprese che si sono distinte nell’inserire adeguati criteri di sostenibilità economica, sociale e ambientale nel processo di qualifica, ricerca e selezione dei fornitori.


Le scadenze per poter partecipare all’assegnazione dei premi sono fissate in giorni diversi di Settembre 2013. Per conoscere con precisione le date di scadenza per partecipare ai Premi e scaricare i relativi bandi.

CompraVerde-BuyGreen” è una Manifestazione promossa da Coordinamento Agende 21 Locali Italiane, Regione Lombardia, Ecosistemi e Adescoop-Agenzia dell’Economia Sociale, a cui aderiscono numerose realtà e istituzioni e che è cresciuta in questi anni di pari passo alla maggior centralità assunta nella politica ambientale europea e nazionale dagli Acquisti Verdi come strumento chiave per il consumo e la produzione sostenibili, in grado di orientare la domanda e l’offerta verso beni e servizi a ridotto impatto ambientale. I temi affrontati dal Forum risultano, quindi, di grande attualità e rilevanza strategica, oltre che economica, sia per le istituzioni che per il mondo imprenditoriale.





In un Programma culturale di alto livello, il Forum propone Convegni, Seminari, Workshop per mettere a confronto le più importanti realtà italiane ed europee sulle politiche e le prassi relative agli acquisti verdi, articolati su 6 principali assi tematici in cui è articolata la proposta culturale dell’evento:



- il GPP nelle strategie per un consumo e una produzione sostenibili - direttive europee e applicazioni nazionali e locali, dalle norme alle buone pratiche;


- gli acquisti verdi per il clima, l’efficienza energetica e le energie rinnovabili - servizi energetici, trasporti, edilizia, elettronica a basso impatto ambientale;


- acquisti verdi e filiere agroalimentari: per un cibo buono, equo, biologico e ad emissioni zero - servizi di ristorazione collettiva; acquisto, produzione e distribuzione di alimenti;


- acquistare verde per ridurre i rifiuti, incentivare il riciclo e l’uso sostenibile delle risorse naturali - gestione dei rifiuti e servizi urbani al territorio, cancelleria, servizi di gestione degli edifici, arredi e tessili;


- la riduzione dei costi attraverso il GPP - il risparmio per la pubblica amministrazione;


- acquisti verdi per la responsabilità sociale - come gli acquisti verdi possono guidare l’attuazione di interventi per la responsabilità sociale.



La qualificata Area espositiva, presentando le ultime novità del settore e le esperienze più innovative, favorirà l’incontro tra operatori professionali e rappresentanti della Pubblica Amministrazione. Saranno presenti, infatti, Enti Pubblici (istituzioni, organismi e agenzie di livello nazionale e internazionale; pubblica amministrazione: ministeri, regioni, province, comuni, comunità montane, parchi, enti e aziende pubblici, aziende sanitarie e municipalizzate, multiutilities, reti e associazioni degli enti locali,università), Aziende (imprese, aziende, consorzi, agenzie, società di consulenza, reti e associazioni di categoria che operano nei settori merceologici individuati dal PAN), Società Civile Organizzata (organizzazioni non profit, reti e coordinamenti di cittadini, campagne di sensibilizzazione ed educazione, progetti ed esperienze di tutela ambientale e sviluppo sostenibile), Media di Settore (case editrici, riviste, periodici, giornali online, siti e portali).

Tra le numerose Iniziative speciali proposte da CompraVerde-BuyGreen si segnala GreenContact, un progetto pensato per creare nuove opportunità, favorire lo scambio e agevolare i processi di acquisto e vendita di beni e servizi verdi e sostenibili. Incontri one to one , organizzati secondo un’agenda personalizzata di appuntamenti tra enti pubblici, piccole e medie imprese, aziende rete, agenzie di servizi e organizzazioni non profit interessate a intraprendere relazioni economiche e commerciali, partnership e collaborazioni di carattere tecnico e progettuale. 
Nell’area GreenContact sono allestiti anche alcuni sportelli informativi per informare i partecipanti sulla normativa nazionale e comunitaria e su bandi verdi.